Workshop “New slavery in the italian domestic-care sector”

Workshop “New slavery in the italian domestic-care sector”

BARI, 27 e 28 Febbraio 2015

In occasione del viaggio europeo della Carovana internazionale antimafie, la città di Bari accoglierà il Workshop “New slavery in the italian domestic-care sector”, che porterà attori istituzionali, società civile e corpi intermedi a confrontarsi sul tema dello sfruttamento lavorativo nel settore della cura domestica.

>>> SCARICA LA SCHEDA D’ISCRIZIONE <<<

CARTT con il patrocinio morale della

 

Assessorato Politiche Giovanili, Trasparenza e Legalità

Cittadinanza sociale, Sport per tutti, Protezione Civile

 

27 febbraio, Sala Gaetano Contento – Università di Giurisprudenza di Bari

Il viaggio di CARTT

Coordina: Grazia MOSCHETTI, coord.to partner prog. CARTT

9.30 Saluti

Università degli studi di Bari

Vincenzo BRANDI (Vicesindaco di Bari)

10.30 Mediterraneo: fra realtà criminale e noir, reading di Gabriella GENISI (scrittrice)

11.00 Costruire reti internazionali contro le mafie, Alessandro COBIANCHI (coordinatore progetto CARTT)

11.30 Appunti di impegno civile: i Quaderni di Carovana, ricerca multiattore su dimensione del fenomeno e dispositivi di contrasto interistituzionale

Intervengono:

Michele ABBATICCHIO (Sindaco di Bitonto, vicepresidente Avviso pubblico), Sylvie ALLAINMAT (Directrice du service Education Culture et Citoyenneté Ligue de l’E.-F.A.I.L 13), Vincent CARUANA e James BUHAGIAR (Inzjamed), Francesca COLETI (direttore scientifico Handbook), Sergio DALLA CA’ DI DIO (Parada), Christian DALBIES (president La Ligue de l’Enseignement, PACA), Salvo LIPARI (presidenza nazionale Arci), Monica USAI (Libera International)

ore 13.30-15.00 Pausa pranzo

15.30 Inchiesta sulla tratta: il reportage di Karim BAILA (Reporter, vincitore nel 2012 del Premio Bayeux-Calvados per i corrispondenti di guerra e del premio “Giovanni Falcone 2013”)

16.30 Study case: NUOVE SCHIAVITU’ NEL SETTORE DELLA CURA DOMESTICA IN PUGLIA

Coordina: Monica DAL MASO (formatrice)

Con Gianluigi DE VITO (giornalista e vice-direttore La Gazzetta del Mezzogiorno), Valeria SIMONE (drammaturga e regista teatrale), Guglielmo MINERVINI (assessore alla legalità Regione Puglia)

18.00 Tavola rotonda STRATEGIE DI CONTRASTO ALLE MAFIE INTERNAZIONALI E PRATICHE COLLABORATIVE DI ANTIMAFIA SOCIALE

Coordina: Mariagiovanna ITALIA (formatrice progetto CARTT)

Con Joan QUERALT (giornalista e scrittore, autore di La Gomorra di Barcellona e Crónicas mafiosas), Paolo SARTORI (Dirigente dell’ Ufficio Regionale di Coordinamento Operativo per l’Europa Orientale – Direzione Centrale della Polizia Criminale, NCB INTERPOL), Maryse PARAIRE (Ligue de l’Enseignement), Francesca CHIAVACCI (presidente nazionale Arci), Francesca LA MALFA (presidente sezione misure di prevenzione Tribunale di Bari)

—-

21.00 Cena della Legalità con i prodotti delle cooperative Alter Eco, Pietre di scarto e Libera Terra di Puglia. Alla presenza di Tilde MONTINARO (associazione Nomeni)

I beni dei beni confiscati: il riuso sociale dei beni sottratti alle mafie. Con Angela PARTIPILO (Direttore generale Unioncamere Puglia) e Carmelo ROLLO (vicepresidente nazionale Legacoop)

28 febbraio, ex Palazzo delle Poste – Centro Polifunzionale Studenti (Piazza Cesare Battisti, 1)

10.00 Lectio magistralis GLOBALIZZAZIONE E NUOVE MAFIE

Paolo SARTORI (Dirigente dell’ Ufficio Regionale di Coordinamento Operativo per l’Europa Orientale – Direzione Centrale della Polizia Criminale, NCB INTERPOL), Joan QUERALT (giornalista e scrittore, autore di La Gomorra di Barcellona e Crónicas mafiosas), Karim BAILA (Reporter, vincitore nel 2012 del Premio Bayeux-Calvados per i corrispondenti di guerra e del premio Falcone 2013)

12.30 conferenza stampa

*Le attività sono in collaborazione con Avviso Pubblico, Cgil, Cisl, Uil, Unioncamere Puglia, Legacoop, Rete della Conoscenza, Link

** La partecipazione ai lavori conferisce 2 crediti formativi agli studenti della Facoltà di Scienze Politiche

Lascia una risposta